Il Questore di Perugia chiude le slot di mattina

Nuovo provvedimento anti ludopatia
Perugia

Niente slot e video poker prima delle 5 alle10 di mattina.

È la nuova ordinanza emessa dal Questore di Perugia, Giuseppe Bisogno, volta da arginare la crescente piaga della che si sta diffondendo a macchia d'olio tra giovani e adulti.

Con questa misura si vuole impedire, a studenti e lavoratori, di finire su una sedia difronte ad un monitor a giocarsi i propri risparmi e il proprio futuro sin dalle prime ore della giornata.