Ore di apprensione per Leonardo Cenci

Il guerriero perugino che da sei anni lotta contro il cancro, presidente di Avanti Tutta, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Perugia
Perugia

Sono ore di apprensione per Leonardo Cenci, il guerriero perugino che da sei anni lotta contro il cancro. Leonardo Cenci, presidente di Avanti Tutta, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Perugia. Il ricovero è avvenuto giovedì nel tardo pomeriggio. Da domenica si è registrato un aggravamento del quadro clinico. La situazione, stando alle indiscrezioni in campo medico, è difficile.
Parole di conforto ai familiari sono arrivate telefonicamente da Giovanni Malagò, presidente del Coni, con cui Leonardo ha collaborato per l'iniziativa degli Oncology Games, lo scorso giugno alla prima edizione.
Si sono recati in visita all'ospedale anche il sindaco di Perugia Andrea Romizi e la presidente della Regione Catiuscia Marini, oltre a numerosi amici e ai volontari della onlus. Tanti gli amici che stanno vicino al grande Leo, tutta Perugia prega per questo giovane che con la sua associazione ha raccolto fondi per far vivere meglio i suoi colleghi di oncologia, che ha scritto un libro per raccontare la sua storia e la sua terapia.