Il percorso verde avrà il nome di Leonardo Cenci

Boom di adesioni alla proposta lanciata online per ricordare il guerriero perugino
Canali:
Argomenti correlati
Perugia

Sono giù 6.000 le firme raccolte online per intitolare il percorso verde di Pian di Massiano a Leonardo Cenci. Il guerriero perugino che per sei anni ha lottato contro il cancro continua anche dopo a morte a trasmettere il suo messaggio di speranza. L'obiettivo, che già il sindaco Andrea Romizi ha detto di condividere in pieno, è quello di intitolare un luogo simbolo di Perugia a Leonardo che aveva scelto proprio il percorso verde per allenarsi tutti i giorni. Intanto si susseguono le iniziativa di solidarietà.
Il dottor Nicola Nigri, per alcuni anni farmacista presso l'azienda ospedaliera di Perugia, ora in servizio nel presidio ospedaliero di Foligno, nel settembre 2015 realizzò la mostra dal titolo "Ospedale oltre". Le foto di quella mostra che ritraggono Leo Cenci saranno donate al Santa Maria della Misericordia. Anche il mondo dello sport rende omaggio al guerriero. In tutta Italia sono state tante le tifoserie che nella giornata di sabato e in quella di ieri hanno voluto ricordare Leo, come per esempio i tifosi nerazzurri del Pisa nella trasferta di Alessandria o, per rimanere nel locale, quelli del Gubbio.