Assaltata la cassa continua di Oasi Centova

Scattato l’allarme con l’arrivo delle Forze dell’ordine. Colpo andato in fumo e via in fuga
Perugia

Assaltata la cassa continua di Oasi Centova a Perugia. Il tentanto colpo è stato sferrato alle 2 di questa mattina, ma non è andato a buon fine a causa dell’arrivo dei Carabinieri e dell’agente della Vigilanza Umbra Mondial Pol, Lorenzo Brunetti.
L'area è video sorvegliata dalle telecamere a circuito chiuso poste dalla stessa azienda

Vetrata del negozio mandata in frantumi proprio a ridosso della cassa continua, ma per il resto lo scrigno è rimasto intatto.