Colpito alla testa da una bombola di metano, altro incidente sul lavoro a Perugia

Trauma cranico per l'operaio dell'officina meccanica di Monteluce
Perugia

Altro grave incidente sul lavoro quello accaduto questa mattina in un officina meccanica in via De Sanctis, in zona Monteluce.

Un operaio è stato colpito in testa dal raccordo di una bombola di metano a causa del malfunzionamento della valvola di sicurezza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno tempestivamente portato l'uomo in ospedale diagnosticandogli un trauma cranico con una prognosi di 20 giorni.