Calcio a 5, Gadtch Perugia sconfitta 5-2 a Castelfidardo

Una buona prova dei ragazzi di mister Veschini non basta contro la capolista del torneo
Perugia

Era una partita il cui pronostico era probabilmente scontato, per la Gadtch Perugia 2000, che era di scena in casa della capolista del girone D di serie B la Torronalba CastelFidardo, ma i ragazzi di mister Marco Veschini, hanno fatto in modo che i padroni di casa si sudassero questi tre punti: 5-2. La compagine perugina veniva dalla bella prestazione casalinga del turno scorso, quando aveva battuto il Cesena, e questo match, seppur contro una squadra dai valori tecnici elevatissimi, doveva essere un secondo step… missione compiuta!

“E’ stata una gara giocata veramente bene dai nostri ragazzi – commenta il tecnico Veschini – nonostante le numerose assenze con cui ci presentavamo è stata decisa solo nei minuti finali, e dopo che noi avevamo sbagliato con una doppia occasione il 3-3”.

Mister, ci racconti un po’ la partita, come si è sviluppata?

“Sapevamo che era un match veramente duro, ma nonostante questo, siamo riusciti a passare in vantaggio al 6’ minuto, con una bella rete di Aouad, che ci ha quindi regalato lo 0-1. Poi la gara si è sviluppata su continui ribaltamenti di fronte, e al 14’ abbiamo subito l’1-1, ovviamente i nostri non si sono scoraggiati, tanto è che al 10” dalla fine Caldarelli ha mancato la rete dell’1-2 per un soffio”.

Nel secondo tempo, i ritmi si sono però alzati…

“Abbiamo subito il 2-1 a pochi minuti dall’inizio della ripresa, poi loro hanno fatto un gran possesso palla, ma eravamo consapevoli che nelle ripartenze potevamo far male, e così al 12’ Crestarella, che era al suo esordio in serie B ha sfruttato una grande azione di Caldarelli e ha infilato il 2-2. A questo punto la gara si è allungata, noi abbiamo avuto qualche occasione, e così loro, che però in un 3 contro 2 in contropiede ci hanno infilato il 3-2 ed era il 16’. Noi non abbiamo mollato e poco dopo abbiamo avuto una doppia occasione con Oubakrim e Mazzoli per il 3-3 ma non siamo riusciti a pareggiare. Successivamente è arrivato il 4-2 dove la fortuna non ci ha aiutato, con un tiro deviato da Sisani che ha spiazzato Fiorucci, e infine, quando abbiamo inserito il portiere di movimento, a 30” dal termine è arrivato il 5-2 con un tiro da metà campo”.

Resta comunque il fatto di aver disputato una buonissima gara…

“Voglio fare i complimenti ai presenti che non hanno mollato, anche se giocare in sei contati è stata dura, ci mancavano Ciafardini, Amendola, Bonomo, Mignini, Reitano e Picchiarelli, pur recuperando Pagliaro, che ha deciso di venire in panchina pur avendo tolto il gesso in settimana. Abbiamo tenuto testa alla capolista e sono felice, è stato il prosieguo della buona prestazione del turno scorso. Sabato prossimo arriva il Forlì al PalaPellini e noi vogliamo continuare con questo trend positivo in fatto di prestazioni e quindi con la nostra crescita”.

GADTCH PERUGIA 2000: Fiorucci, Sisani, Caloni, Mazzoli, Oubakrim, Aouad, Caldarelli, Bello, Frentescu, Crestarella, Pagliaro. All. Veschini

RETI: pt (1-1): 6’ Aouad; st (5-2): 12’ Crestarella