Frecciarossa, in un mese numeri da record

Oggi, giovedì 8 marzo, il servizio di alta velocità attivato sul territorio umbro compie un mese
Perugia

Si tirano le somme a un mese dall'attivazione del Frecciarossa Perugia-Milano.

Oggi, giovedì 8 marzo, è esattamente un mese che il tanto discusso servizio di alta velocità è arrivato in Umbria e, contro ogni aspettativa, presenta numeri da record.

Dal momento dell'apertura sono state circa 7.200 le prenotazioni e ad oggi sono circa 4.100 i passeggeri che ne hanno usufruito, con una media di 171 pendolari al giorno, contro una stima fissata in precedenza da Trenitalia che ne contava 60. Circa il triplo delle previsioni preliminari.

L'assessore ai trasporti Giuseppe Chianella ritiene infatti che “la scelta compiuta è quella giusta ed è stata apprezzata dai cittadini umbri e da coloro che vogliono collegarsi con l’Umbria per i più svariati motivi, da quelli lavorativi e quelli turistici”.