Fatto esplodere un bancomat a Perugia

Nel mirino dei ladri la cassa continua dell'Eurospin di Ferro di Cavallo
Perugia

La banda del bancomat non conosce soste. Intorno alle due fra domenica e lunedì è entrata in azione a Perugia per cercare di svuotare la cassa continua del punto vendita Eurospin, nel quartiere di Ferro di Cavallo.

I balordi l'hanno prima fatta esplodere, hanno dunque racimolato le banconote, e si sono poi dati alla fuga prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Quando gli agenti della vicina Questura di Perugia hanno potuto solo constatare gli ingenti danni provocati dai malviventi.

Il bottino ammonterebbe a circa 3/4mila euro, ma il  tutto è ancora in fase di quantificazione, considerato che i moderni bancomat sono dotati al loro interno di un sistema che in caso di effrazione macchia in maniera indelebile le banconote, rendendole di fatto inutilizzabili.