Pacco dalla Spagna con 3 kg di marijuana e ecstasy

La Finanza ha arrestato un diciannovenne di origini bulgare, stanziato in Terni
Perugia

Tre chili di droga in pacco proveniente dall’estero. Arrestato uno straniero diciannovenne di origini bulgare, stanziato in Terni, a cui i militari specializzati nelle attività antidroga del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Perugia hanno sequestrato più di 3 kg di sostanze stupefacenti, tra marijuana ed ecstasy, destinate a rifornire il comprensorio proprio in occasione delle festività natalizie.
Il carico intercettato è di valore economico rilevante, considerato che avrebbe consentito il confezionamento di circa 24 mila dosi, per un introito complessivo di oltre 160 mila euro, ma, soprattutto, di elevata pericolosità in relazione alla consistente parte di ecstasy, droga pesante con effetti psico-attivi,di largo consumo tra gli adolescenti.
Le indagini proseguono sul fronte internazionale per arrivare al mittente della spedizione.