Detenuta trovata morta nel carcere di Capanne

Fra le cause non si esclude l'overdose
Perugia

Detenuta di 42 anni, italiana, è stata ritrovata morta all'interno della sua cella nel carcere di Capanne.
Fra le cause della morte non si esclude l'overdose, ma dovranno essere gli esami autoptici e gli accertamenti tossicologici a stabilirlo. La donna era uscita dal carcere qualche ora prima usufruendo di un permesso: il malore è stato accusato al suo rientro.