Denunciata coppia di perugini trovata con una serra di cannabis nel garage

Operazione di Polizia ad Ellera di Corciano
Perugia

L’intervento è seguito ad una segnalazione giunta qualche sera fa alla sala operativa della Polizia che denunciava la presenza di una coltivazione di stupefacenti in un garage di Ellera.

All’arrivo della Volante i poliziotti notavano alcuni sacchi di terriccio appoggiati proprio all’ingresso del garage.

Sopraggiungevano poco dopo a bordo di un’auto una donna, una perugina dell’80, convivente dell’intestatario del garage, un perugino del ’79.

Il sopralluogo esterno evidenziava, oltre ai sacchi di terriccio, anche la presenza di residui di piantine con le caratteristiche della cannabis e gli agenti notavano altresì un tubo in gomma che proveniva dal giardino retrostante e si introduceva nel locale.

Data la situazione, i poliziotti procedevano a perquisizione del garage all’interno del quale trovavano una serra con all’interno nove vasi di piantine, una lampada e due ventilatori collegati ad un temporizzatore, vari flaconi di fertilizzante alcune caraffe graduate ed alcuni opuscoli inerenti il metodo di coltivazione della cannabis.

Il controllo veniva esteso all’abitazione dei due con esito positivo: in un barattolo di vetro ed in una busta di carta gli agenti trovavano sostanza del tipo marijuana per un peso complessivo di 68,59 grammi.

Accompagnati in questura e debitamente identificati, i due sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.