Fermati a bordo di un auto, occultavano cocaina purissima

Due cittadini albanesi denunciati dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio
Perugia

I fatti risalgono al 9 gennaio scorso, quando gli agenti hanno notato due uomini che sostavano in zona Ellera a bordo di un’auto.

Fermati e controllati, sono stati identificati come due ventenni cittadini albanesi: entrambi regolari poiché appena entrati in Italia con un visto per turismo, a carico di uno dei due sono però emersi precedenti per stupefacenti.

Da subito si sono mostrat nervosi ed insofferenti al controllo, tanto chegli agenti hanno proceduto con una perquisizione più approfondita che ha avuto esito positivo. Nelle tasche di uno dei due sono stati rinvenuti 4 involucri contenenti complessivamente 3 grammi di cocaina rivelatasi di qualità purissima; l’altro, invece, era in possesso di 200 €, nonché di una ricevuta relativa ad un’operazione di trasferimento di danaro verso l’Albania per 400 € appena effettuata - somme verosimilmente riconducibili ad attività connesse allo spaccio, anche in considerazione del fatto che i due non sono stati in grado di fornire indicazioni circa loro attività lavorative e o fonti lecite di reddito.

Accompagnati in Questura e compiutamente identificati, sono stati entrambi denunciati a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.