Ottima performance della Brunello Cucinelli nel primo trimestre

Ricavi netti a 160,4 milioni di Euro, rispetto ai 148,3 milioni del 2018
Perugia

Resi noti i risultati dell'azienda tessile umbra nella prima parte dell'anno con un aumento del fatturato di circa l'8% ed un'espansione verso l'Asia. Questa la dichiarazione di Brunello Cucinelli, Presidente e Amministratore Delegato, ha commentato: “Non possiamo che essere molto, molto soddisfatti del principio d’anno della nostra azienda, che ha proseguito in un lineare, solido e ponderato percorso di crescita in tutti i canali e mercati nei quali siamo presenti. Questo è quanto emerge dai molto buoni sell-out della collezione Primavera - Estate 2019”.

“Sempre sostenendo una crescita costante ed equilibrata, ci stiamo affacciando a questo nuovo progetto “bambino” con entusiasmo, rispetto e misura.” “In considerazione dell’ottima raccolta ordini Autunno – Inverno 2019, sempre cercando di lavorare in serenità e armonia, immaginiamo di raggiungere i sani obbiettivi di crescita dell’8%.” Performance a parità di perimetro, escludendo nel primo trimestre 2018 il contributo relativo alle vendite delle 4 boutique monomarca wholesale (2 boutique di Singapore, San Pietroburgo e Copenaghen) convertite alla gestione diretta a partire dal secondo trimestre 2018 (il risultato contabile riporta un calo del -4,4%).