Baracconi aperti fino al 13 novembre

La giunta comunale ha accolto la richiesta del Luna Park. Prorogata anche la Fiera dei Morti
Perugia

La giunta comunale ha deciso di prolungare il tempo di permanenza dei Baracconi fino al 13 novembre, accettando la proposta avanzata dalla Commissione interna del Luna park.

L’ultimo giorno a disposizione di giostrai e visitatori sarebbe stato domenica 6 novembre, quello in cui si chiuderà anche la Fiera dei Morti, anch’essa prolungata di un giorno per permettere agli operatori commerciali di sfruttare in pieno il weekend, tradizionalmente i giorni in cui si possono fare più affari.
In cambio della proroga gli operatori si sono presi l'impegno di non abbandonare l’area, di assicurare la presenza degli addetti alla vigilanza antincendio e al primo soccorso nonché degli impianti igienici.

La giunta ha poi varato anche il calendario per quanto riguarda le festività dell’1, 2 e 4 novembre, ovvero per Ognissanti, defunti e per la giornata delle forze armate e dell’unità nazionale.
l primo novembre
alle 8.30 al cimitero civico ci sarà la deposizione di corone e mazzi di fiori al monumento ai caduti di tutte le guerre, all’ossaia comune, alla tomba del cecoslovacco Matuska, alle tombe dei patrioti caduti nella Guerra di liberazione, a quelle delle personalità politiche perugine e dei cittadini iscritti all’albo d’oro del Comune.
Il 2 invece, alle 8, le forze dell’ordine deporranno corone alle lapidi e ai monumenti posti in varie località del centro storico. Alle 11 poi l’omaggio delle autorità comunali al monumento ai caduti e, mezzora più tardi, la messa.
Il 4 infine, alle 11, verranno deposte corone di alloro al monumento ai caduti presso l’ara pacis (ai giardini di via Masi) da parte del prefetto, del sindaco e del comandante del Comando militare esercito Umbria.