Folla record in centro, caos parcheggi

Per il funambolo non è stato messo in piedi un piano simile a quello per Eurochocolate
Perugia

Quando il centro di Perugia diventa straordinario palcoscenico di eventi in grado di attirare una gran folla, si assiste ad un assalto all'ultimo posto auto che si traduce automaticamente in sosta selvaggia in ogni posto e in ogni dove.
Così è stato per l'esibizione del funambolo che sabato scorso ha fatto registrare boom di presenze nel cuore di Perugia. Auto parcheggiate dappertutto, tanto che in molti casi i cittadini residenti hanno espresso critiche per i forti disagi subiti. “C'erano auto ovunque”, è la lamentela più gettonata sui social network. La vera criticità sabato si è registrata dalle 17,45 alle 18,30, al momento del deflusso della folla. Numeri record, non previsti, tanto che non era stato messo in piedi un piano simile a quello per Eurochocolate. E questo forse è la cosa che più ha fatto inquietare i residenti. Insomma "tanti disagi si potevano evitare".