Fausto Elisei ha ufficializzato la sua candidatura a rettore

Fra i primi punti del programma una Università “aperta”
Perugia

Fausto Elisei mette a punto un programma in vista del suo ingresso nella corsa alla poltrona di rettore dell'Università degli Studi di Perugia. Un programma in divenire, per ora in undici punti, che traduce in idee, proposte, constatazioni e progetti l'espressione “Università aperta”.
Professore di Chimica fisica, dal 2004 ordinario e dal 2014 componente del Dipartimento, Elisei è alla sua seconda campagna elettorale, dopo quella del 2013 che portò poi al ballottaggio il "magnifico" uscente, Franco Moriconi, e l'altro aspirante di allora, Maurizio Oliviero.
«Penso a un ateneo che scambi col territorio» è il suo refrain.

Le elezioni per il nuovo rettore si terranno il 9 maggio e per ora i candidati ufficiali, con Fausto Elisei, sono l'ex pro rettore Fabrizio Figorilli e Ambrogio Santambrogio, direttore del dipartimento di Scienze politiche. In rampa di lancio: Maurizio Oliviero, i direttori di dipartimento Francesco Tei (Agraria) e Claudia Mazzeschi (Filosofia), l'ordinario di Statistica, Elena Stanghellini e il direttore del Ciriaf, Franco Cotana.