Mistral Air crede nell'aeroporto internazionale dell'Umbria

Biglietti low cost e collegamenti per Cagliari e Tirana
Perugia

Di Piero Pianigiani - La compagnia delle Poste, Mistral Air, crede nell'aeroporto internazionale dell'Umbria "San Francesco", tanto che vuol "basare" un aeromobile proprio nello scalo gestito dalla Sase. Un progetto che per anni è stato portato avanti anche con Ryanair, inutilmente, che darebbe cosi' garanzie di continuità nei voli. Ieri l'annuncio da parte dei vertici di Mistral Air, con un incontro noto solo ad alcuni giornalisti per altro organizzato con la collaborazione di Sase. Oggi La Nazione di Firenze, in pagina Toscana Umbria da conto dell'incontro e delle dichiarazioni di Piervittorio Farabbi direttore della Sase società pubblico-privato che gestisce l'aeroporto. Quindi nuovi collegamenti con Cagliari (3 frequenze settimanali) e Tirana (il lunedì e il mercoledì) . "La presenza dei vertici commerciali e marketing di Mistral Air indica l'importanza che questa compagnia vuol dare ai voli effettuati dal nostro aeroporto. Non solo, l'intento è quello di incontrare gli operatori turistici per creare pacchetti sia per gli umbri in Sardegna e Albania che per i sardi e gli albanesi in Umbria".

La politica di Mistral è la vendita a prezzi veramente bassi (49 euro tasse incluse e 8 Kg. di bagaglio per il Cagliari) ed è anche quella di estendere il Perugia-Cagliari oltre il mese di ottobre, mentre per il Tirana è già previsto - scrive la Nazione - anche in inverno. In futuro c'è anche il collegamento con Olbia; per questa stagione - ha detto il direttore commerciale di Mistral Mark Camilleri come riporta il quotidiano fiorentino - non abbiamo fatto in tempo ad avviarla; per il 2018 contiamo di lanciarla. Poi qualche speranza è venuta anche per il volo Perugia-Roma che molti imprenditori umbri e non solo, avevano ben accolto per le interconnessioni possibili scendendo sull'hub di Fiumicino e quindi collegandosi al mondo. I collegamenti aerei di Mistral al momento sono operati con ATR 72-500 (68 posti), ma la compagnia ha la possibilità operativa anche con aerei maggiori. Infatti La Flotta di Mistral Air è composta da 1 Boeing 737 300 capienza 1498 posti, da 2 Boeing 737 400, da 168 posti, ed ancora da 4 ATR 72 500, da 2 ATR 72 200 Cargo. Operano per conto di Mistral Air le seguenti compagnie aeree: GO2SKY - 1 Boeing 737 400 e BULGARIAN AIR CHARTER - 2 MD 82. Lo scorso anno la stessa compagnia lancio' il Cagliari il Bari e il Tirana e tariffe speciali per studenti sulle due tratte nazionali, (bastava esibire il libretto universitario - ndr- ), ma con scarsi risultati.