Accusato di stupro dalla compagna di classe

Il gip dovrà decidere se rinviarlo o meno a giudizio
Perugia

Dovrà rispondere dell'accusa di sessuale il giovane denunciato da una sua compagna di classe, di aver tentato di stuprarla una sera che erano usciti insieme nell'ottobre del 2016
Sul caso lavora il sostituto procuratore Massimo Casucci. 
In un primo momento, dopo la denuncia della giovane, il gip emise a carico del ragazzo un divieto di avvicinamento, in quanto il ragazzo non si rassegnava ad essere rifiutato, tanto che è stato denunciato anche per stalking. Adesso l'imputato ha chiesto di essere interrogato dal giudice e, dopo un rinvio dei giorni scorsi, si tornerà in aula tra qualche mese. Il gip dovrà decidere se rinviarlo o meno a giudizio.