Impegni nel weekend per le prime squadre maschili dell'Orvieto Fc

In settimana società premiata dalla Figc e ragazze del futsal a valanga sul Giove
Orvieto

Si avvicina un fine settimana sicuramente da non perdere per l'Orvieto Fc, che sarà impegnata con le due prime squadre maschili, quella di calcio a 5 e quella di calcio a 11. Situazioni diverse in classifica per le due formazioni, che sono accomunate però dal desiderio di vittoria. Intanto però, mercoledì sera al PalaPapini, le ragazze del futsal allenate da mister Egisto Seghetta si sono imposte per 12-2 sul Giove (Cochi (5), Caiello, Tiberi (2), Piscini (2), Nenna, Muccifuori) ed in virtù della precedente vittoria sul Real Master hanno conquistato il passaggio al turno successivo.

Intanto lunedì la società ha ricevuto dalla Figc i premi per il successo nel campionato Juniores dello scorso anno, il premio per l'età più giovane utilizzata nel campionato di serie C femmminile per lo scorso anno, e il premio della Coppa Disciplina di serie C1 per la stagione 2016-2017. A ritirare i premi sono stati il vice presidente Maurizio Bellagamba e mister Egisto Seghetta. "E' sempre bello ricevere questi premi - hanno detto i due - e siamo soddisfatti perché sono la riprova che la nostra società sta lavorando bene, speriamo che siano la base per fare sempre meglio, e che siano da stimolo per i nostri tesserati che indossano la casacca dell'Orvieto FC".

Calcio a 5 maschile. Dopo l'ufficializzazione dell'avversario per i quarti di Coppa Italia di serie C1, l'Assisi Subasio, quella di venerdì sera alle 21.30 contro il CLT, sarà una partita sicuramente importante per i ragazzi della prima squadra di calcio a 5. I ragazzi di mister Luca Palmerini, dopo un avvio di campionato un po’ stentato, in cui in tre giornate hanno racimolato tre sconfitte, saranno impegnati nel quarto turno stagionale sul campo del PalaPapini che, insieme al pubblico di casa dovrà la differenza. Il mister Palmerini ha lavorato durante la settimana per far arrivare al meglio, fisicamente e psicologicamente tutti i ragazzi che devono invertire il trend di questo inizio di campionato.

Calcio a 11 maschile. Sarà una trasferta sicuramente insidiosa per i ragazzi allenati da mister Moreno Baldini, che dopo aver vinto il match dell’esordio a Lubriano con la Virtus Baschi per 2-0 ora puntano a fare bottino pieno anche in casa del Penna, sempre con la consapevolezza che non sarà una partita affatto facile. I padroni di casa, vengono dal pareggio della settimana scorsa per 2-2 in casa dell’Otricoli e sicuramente vorranno fare bene all’esordio tra le mura amiche. Per la squadra di mister Baldini non ci sarà Giacomo Cavalloro espulso nella gara precedente. Si gioca domenica alle 15.00. Intanto è stato reso noto il girone del secondo turno della Coppa Primavera, i ragazzi di Baldini sono stati inclusi nel girone D insieme a Virtus Baschi, Ortana e Sporting Terni, l'esordio è previsto per mercoledì 3 contro la Virtus Baschi.