Conte a Norcia, “Valutiamo situazione post sisma”

Il premier conferma il suo interesse per le comunità che soffrono
Norcia

Dopo la protesta dei terremotati svoltasi a Roma, non appena trovato il tempo tra i tanti problemi quotidiani di governo da affrontare, il premier Giuseppe Conte è giunto a Norcia nel pomeriggio per testimoniare che vi sono già dei provvedimenti che stanno per essere varati in questi giorni.

"Siamo qui per valutare come procedono i lavori, - ha esodito il premier - consapevoli che ci sono delle comunità che soffrono e che ancora non individuano una prospettiva concreata e reale di vedersi restituita quella vita quotidiana che si è persa col terremoto. Abbiamo il decreto Sblocca cantieri in sede di conversione nel quale abbiamo inserito delle previsioni normative che dovrebbero aiutare a procedere più speditamente in termini di ricostruzione".

Il presidente del Consiglio è venuto a Norcia in occasione dell'incontro con i sindaci e gli amministratori dei territori colpiti dal sisma del 2016 ed ha anche evidenziato come "questa sia una fase importante dato che stiamo inserendo degli emendamenti" che possano velocizzare l’iter della ricostruzione.