Marsciano, nuova pavimentazione ko

Innumerevoli le proteste dei cittadini
Marsciano

La nuova pavimentazione di Marsciano è ridotta a un colabrodo.

Buche e dissesti del manto stradale, in piazza della Vittoria e in via Umberto I, stanno suscitando malumori e polemiche da parte dei cittadini.

La causa può essere attribuita al maltempo delle ultime settimane, ma solo in parte perché quei crateri così profondi e pericolosi per la circolazione non dovrebbero esserci. L'opposizione ha infatti presentato al protocollo del Comune una formale richiesta volta ad ottenere le copie delle fatture dei materiali acquistati per la pavimentazione, dal massetto sottofondo, alle lastre in pietra, fino alle relative schede tecniche. Senza tralasciare inoltre le copie della documentazione comprovanti eventuali contenziosi attivi tra il Comune di Marsciano e coloro che hanno partecipato ai lavori.