Anna Falchi a Gubbio per la “Giornata mondiale del diabete”

Sabato 17 novembre nella Sala Trecentesca, ospite del talk show condotto dal direttore di Trg Giacomo Marinelli Andreoli
Gubbio

Sarà l’attrice e conduttrice televisiva Anna Falchi la madrina della Giornata mondiale del Diabete”, in programma sabato 17 novembre in numerose città italiane, compresa Gubbio, riferimento per tutta l’Umbria, promossa dall’Ade (Associazione Diabetici Eugubini), secondo un programma illustrato dall'assessore Gabriele Damiani, dalla vice sindaco Rita Cecchetti, dalla presidente Ade, Paola Palazzari e dalla segretaria Fabiana Reginelli.
Il diabete purtroppo è una patologia molto diffusa; l'associazione, che conta nel comprensorio 1.200 iscritti, sta portando avanti da anni una molteplicità di iniziative per promuovere nei pazienti stili di viti adeguati per convivere con tale patologia. Da parte sua il centro di diabetologia dell'ospedale Gubbio-Gualdo Tadino, diretto dalla dr.ssa Marino Cecilia, affiancata da una qualificata equipe, segue circa 6.800 diabetici.
Intenso il programma della giornata, momento di sintesi, testimonianza e prospettive nel cammino di prevenzione, cura e assistenza dei malati di diabete. Si incomincia alle ore 10,30 con la corsa/passeggiata «Corri A.D.Esso contro il diabete» (partenza da Piazza 40 Martiri e arrivo allo Stadio Beniamino Ubaldi); alle 15,15 esibizione Sbandieratori in Piazza Grande.
A seguire nella Sala Trecentesca, saluto delle autorità, un «talk show» condotto dal direttore di Trg Giacomo Marinelli Andreoli. Sul palco Anna Falchi li su «Famiglia e diabete», con la proiezione di video e foto e la partecipazione dell'assessore Luca Barberini. Nel pomeriggio alle 18.30, presente Anna Falchi, premiazioni del concorso fotografico “Corediab” e della «Corri A.D.Esso contro il diabete».