Cade albero centenario in piazza 40 Martiri

Sfiorata la tragedia a Gubbio
Gubbio

Le raffiche di vento che stanno spazzando l’Umbria hanno provocato grossi danni in tutta l’Umbria.
A Gubbio è stata sfiorata la tragedia quando un albero centenario che fa parte dell’area dei giardini pubblici nella centralissima piazza 40 Martiri è caduto creando panico fra i passanti. Per fortuna nessuno è rimasto coinvolto, nonostante l’enorme pianta sia piombata a terra a pochi metri dal monumento dei caduti della Prima Guerra Mondiale dove solitamente stazionano turisti ed eugubini in transito, e vicino ad un’area adibita al parcheggio di vetture, motocicli e anche di pullman. L’area è stata subito transennata da Polizia locale e Vigili del Fuoco. Ma in tutto l'Eugubino continua l'allerta maltempo.