Ladri come sciacalli davanti al cimitero di Gubbio

Spaccati i vetri e depredate le auto parcheggiate
Gubbio

Ladri come sciacalli al cimitero di Gubbio. Approfittando del forte afflusso di visitatori, nei giorni dedicati ai morti, dei furfanti senza scrupolo alcuno sono entrati in azione nel parcheggio antistante il camposanto.
E così tanti cittadini che si sono recati a portare un fiore sulla tomba dei propri cari, lasciando la propria auto nel parcheggio situato in prossimità del luogo di culto, si sono ritrovati con la macchina depredata di tutti i beni che vi erano all'interno. Imalviventi hanno colpito più volte mettendo insieme un grosso bottino.