Gubbio, bilancio dell’attività del corpo di Polizia Municipale

Il reato più frequente nel 2018 è stato l’ingresso non autorizzato nella zona ztl
Gubbio

Sono stati resi noti i dati elaborati dalla polizia comunale in merito alle sanzioni comminate per violazioni del codice della strada nello scorso anno. E si apprende che le multe sono state 11.993, esclusi gli accessi abusivi alla zona ztl del mese di dicembre.

Vediamo nel dettaglio: il numero maggiore di sanzioni è dovuto al transito in zona limitata (6775), seguono poi le soste vietate (3260), quindi eccesso di velocità registrati da autovelox (809).

I vigili sono stati più indulgenti con il mancato uso di cinture di sicurezza e infine sono state ritirate 18 patenti soprattutto per eccesso di uso di alcool.

Gli incidenti stradali rilevati sono stati 141 con 331 persone coinvolte, 49 feriti e due morti. Il giorno nero, per così dire, per gli incidenti è stato il mercoledì mentre nel fine settimana c’è stata più attenzione al contrario di quello che si potrebbe pensare.

Attualmente l'organico del comando di Gubbio, diretto dal comandante Elisa Floridi e dal vice comandante capitano Massimo Pannacci, è composto da 25 unità con 3 ufficiali e 20 agenti. Infine 3 ausiliare del traffico controllano e applicano le sanzioni che riguardano la sosta regolamentata a parcometro.