Nigeriano arrestato per tentato omicidio

Ha colpito con un coltello la sua ex a Gualdo Tadino
Gualdo Tadino

Un nigeriano è stato arrestato dai Carabinieri di Gualdo Tadino con l'accusa di tentativo di omicidio. Era stato accusato di aver atteso la sua ex sotto casa per poi aggredirla armato di un coltello da cucina. La donna - anche lei nigeriana - era stata medicata in ospedale per una ferita alla testa ed altre ferite al volto. I carabinieri ricevuta la denuncia avevano avviato ricerche dell'uomo e nel corso delle indagini era emerso che il nigeriano avrebbe minacciato la donna anche in passato. Rintracciato, l'uomo è stato arrestato.