Vandali nel prefabbricato di Prato Smeraldo

Vandali continuano a distruggere porte, finestre e a incendiare gli arredi interni
Foligno

Il prefabbricato del parco, che si trova all'interno dell'area verde del quartiere Prato Smeraldo di Foligno, a due passi dalla scuola elementare e a uno dall'asilo, da quando non è stato più utilizzato è diventato il bersaglio preferito di vandali che si dilettano a distruggerlo a colpi di mazza. E questo nonostante il posizionamento di lastre di ferro per impedire gli accessi. Tutto inutile, cadono a pezzi sotto i colpi di idioti le porte, le vetrate e quello che ci è rimasto degli arredi.
Dentro, fra frammenti di vetro sparsi ovunque, cavi elettrici penzolati, lastre di ferro buttate in terra, si notano anche vistose tracce di incendio. Il decadimento è iniziato dal terremoto del 1997, da allora il prefabbricato è diventato un vero e proprio porto di mare. Può entrare chiunque esponendosi a tutti i rischi del caso.