Foligno, rubata l' auto "ammiraglia" dell' Unione ciclistica

Un caso insolito su cui i carabinieri stanno indagando
Foligno

Ladri in azione all'Unione ciclistica di Foligno.
Si tinge di giallo il furto avvenuto qualche giorno fa nel folignate. Secondo quanto ricostruito fin ora, i malviventi hanno approfittato della notte per intrufolarsi nei container che si trovano nei pressi del ciclodromo Giuseppe Casini di Corvia. Nei locali erano conservate biciclette, coppe e materiale di discreto valore ma ad essere presa di mira è stata l'auto “ammiraglia”, utilizzata per seguire i ciclisti durante le corse. Una vettura facilmente riconoscibile a causa degli adesivi attaccati lungo tutta la carrozzeria.
A scoprire il furto sono stati i dirigenti che hanno poi sporto formale denuncia ai Carabinieri.
Il mezzo è stato ritrovato 24 ore dopo, in una zona fra Colle Scandolaro e Santo Stefano dei Piccioni, ancora funzionate ma con gravi ed evidenti danni.
Un caso insolito su cui i militari folignati stanno ancora indagando.