Frazione di Ferentillo da un mese senza acqua potabile

Dall'ordinanza del sindaco che ne vieta l'uso datata 20 settembre, nulla è cambiato
Ferentillo

“Divieto di utilizzo dell'acqua per scopi potabili e alimentari e per il consumo umano in frazione Terria, in via della Repubblica, via della Fontana e vico San Lazzaro, per le utenze servite dal bottino posto nelle vicinanze della torre di Terria. E' consentito l'utilizzo dell'acqua esclusivamente per usi domestici e per l'igiene umana”.

Questa l'ordinanza numero 74 del 20 settembre che si trova sul sito del comune di Ferentillo e che ha suscitato gravi disagi  tra i residenti del borgo.
 Ad un mese dell'ordinanza niente è cambiato e i residenti stanno vivendo una situazione di grande disagio.