Auto della Polizia speronata a San Martino in Campo

quando gli agenti intorno alle 2.30 hanno intimato l'alt ad un’auto il veicolo invece di fermarsi si è dato alla fuga colpendo la volante tra la parte anteriore e quella laterale
Deruta

Macchina della polizia speronata a San Martino in Campo, teatro dell’identico episodio di martedì pomeriggio. Nella notte tra sabato e domenica un equipaggio della questura di Perugia era impegnato in alcuni controlli nella zona di San Nicolò di Celle, quando gli agenti intorno alle 2.30 hanno intimato l'alt ad un’auto, una Alfa Romeo bianca, con alcuni uomini a bordo. Il veicolo invece di fermarsi si è dato alla fuga colpendo  la volante tra la parte anteriore e quella laterale.
Dopo un breve inseguimento dalla vettura, poi risultata rubata, sono scesi alcuni uomini che sono scappati a piedi tra i campi, senza che gli agenti (illesi) riuscissero a intercettarli. Nel bagagliaio dell’auto sono stati trovati arnesi da scasso. Durante l’inseguimento, a differenza di quanto successo a San Martino in Campo, non sono stati esplosi colpi di arma da fuoco.
Nell'area di San Nicolò di Celle, frazione del Comune di Deruta, negli ultimi tempi sono stati segnalati numerosi episodi di furti.