Bretella Ast-Terni-Rieti: 150 mila euro da Regione a Comune

Servirà anche a dirottare all’esterno il traffico pesante che gravita sul centro
Cronaca

La giunta regionale dell'Umbria, nell'ambito delle risorse previste per le reti stradali di competenza regionale e provinciale, ha deliberato lo stanziamento di 150 mila euro a favore del Comune di Terni per la progettazione esecutiva della bretella stradale di collegamento tra lo stabilimento Ast Thyssen-krupp e la Terni-Rieti.

La Regione Umbria nell'ambito dell'accordo stipulato nel 2014 con il Governo, la Thyssen e le organizzazioni sindacali, si era infatti impegnata a contribuire alla costruzione dell'infrastruttura. "Si tratta di un primo stanziamento regionale - spiega la presidente della Regione, Catiuscia Marini - al quale farà seguito, dopo la progettazione esecutiva, un ulteriore impegno finanziario della Regione per la realizzazione dell'opera. E' un intervento strutturale di particolare importanza, non solo per l'azienda Thyssen, ma anche per il territorio circostante poiché consentirà di dirottare all'esterno gran parte del traffico pesante che attualmente gravita attorno a questa area del centro urbano di Terni, contribuendo anche al miglioramento della qualità dell'aria, con l'abbattimento delle emissioni di CO2". Il Comune di Terni avrà la funzione di stazione appaltante.