Attentato di Berlino: tedeschi non condividono i proclami della destra populista

Non credono nel “collegamento” profughi-terrorismo ma si stringono alla Merkel
Berlino

Un sondaggio condotto dall'Istituto Forsa e realizzato con il settimanale tedesco Stern e con la tv privata Rtl, per verificare le reaziioni dei 5ted eschi dopo l'attentato a Berlino, ha dato un risultato completamente diverso da quello che i commentatori avevfano pensato si sarebbe verificato in Germania. Infatti dal sondaggio risulterebbe che i tedeschi non hanno reagito accostandosi ai proclami della Destra radicale e dei populisti, ma hanno reagito stringendosi attorno alla cancelliera. Secondo il sondaggio l'Unione di Cdu-Csu raggiungerebbe oggi il 38% (+2 rispetto al precedente rilevamento) e Angela Merkel otterrebbe il 52% (+2) in un ipotetico duello diretto con lo sfidante Spd Sigmar Gabriel. Il partito populista di destra Afd sale di 1 punto al 12%.

Inoltre, il 68% degli interpellati non ritiene che vi sia un legame diretto fra la politica sui profughi di Merkel e l'attentato terroristico al mercatino di Natale, il 28% invece sì.