Si presenta in caserma il pirata della strada di Bastia Umbra

Aveveva investito una ragazza e si era dato alla fuga
Bastia Umbra

E’ in prognosi riservata una ragazza di 32 anni investita da un pirata della strada in viale del Popolo a Bastiola di Bastia Umbra. In un primo momento l’autore del sinistro si era dato alla fuga per paura delle conseguenze ma successivamente si era costituito presso la caserma dei carabinieri.

La scusa addotta dal l’automobilista è che soffre di stati d’ansia, ma non si spiega la velocità elevata, a detta dei presenti, della sua Peugeot grigia in un centro abitato.

La donna che è stata sbalzata violentemente a terra a seguito dell’impatto ha riportato serie ferite agli arti ed in altre parti del corpo per cui è stata portata in ospedale con una prognosi riservata.

Sul posto, oltre a un'ambulanza del 118 di Assisi, anche i carabinieri della compagnia di Assisi agli ordini del capitano Giulia Maggi.