La comunità “lager” di Assisi sotto i riflettori delle “Iene”

Italia 1 dedica un servizio alla struttura per malati psichiatrici
Canali:
Argomenti correlati
Assisi

“L’alveare” di Assisi, è stato messo sotto i riflettori dalla puntata delle “” di Italia 1.
La struttura, come emerso dalle carte dell’accusa di fine 2016, è stata teatro di episodi di violenza fisica e psicologica a danno degli ospiti, perlopiù persone con disturbi psichiatrici. 

Pugni, urla, pazienti lasciati senza mangiare o messi a tacere con del nastro adesivo. A commetterli, secondo l’inchiesta partita grazie alla denuncia di un ex dipendente, operatori e assistenti sanitari.
Nel corso del servizio sono state trasmesse le immagini riprese dalle telecamere piazzate all’interno della struttura dai carabinieri.
Undici le persone rinviate a giudizio.

Le Iene hanno intervistato Alessandro, il fratello di Francesca, una delle ospiti della comunità che sarebbe stata vittima dei maltrattamenti e l’operatrice che ha denunciato i maltrattamenti. Giovanna Nina Palmieri ha anche parlato con i fondatore della Comunità, che ha sostenuto di non aver mai assistito a maltrattamenti (venendo smentito dal servizio). 
La prima udienza del processo si terrà il 13 dicembre 2019.