Giovane trovato morto alla stazione di Narni- Amelia

si suppone che il ragazzo sia stato travolto da un freccia Bianca in transito
Amelia

Un giovane straniero di 34 anni è stato trovato morto su uno dei marciapiedi della stazione ferroviaria di Narni Scalo.Dalle prime testimonianze raccolte dalla Polfer del luogo a travolgere il giovane, rifugiato in Italia sarebbe stato un Frecciabianca diretto da Roma ed in direzione ad Ancona in transito nel tardo pomeriggio,di ieri, sul binario 1 della stazione di Narni -Amelia.

Si suppone che a ferire a morte il giovane siano stati gli spoiler esterni del Freccia Bianca che non ferma in quella stazione per cui si suppone che il giovane si sia esposto in modo tale da essere agganciato da qualche sporgenza del treno
La circolazione tra Orte e Terni è rimasta sospesa per circa 40 minuti, ed i treni in transito hanno accumulato ritardi fino a un'ora.Lo straniero,di nazionalità nigeriana, residente a Roma era con un amico in attesa di un treno diretto a Fabriano. Il macchinista del Freccia Bianca non si sarebbe accorto di nulla, le indagini sono in corso.